55

Bologna, Bigon: “Bani non è da sostituire e Tomiyasu resta. Trattativa chiusa per Supryaga”

Riccardo Bigon, DS di Bologna, è intervenuto a margine della conferenza stampa di Aaron Hickey per fare il punto sulla situazione del business rosso e blu.

Si può pensare che Bani uscirà sulla difensiva e che nessun altro verrà?
Mai dire mai, perché una possibilità dell’ultimo minuto sta per saltare fuori. La partenza di Bani è per lui una fuga a causa di un’opportunità. Oggi contiamo quattro centri e siamo numericamente completi. Se Mattia fosse rimasto, a cui va la mia fortuna, ne avremmo avuto uno centrale in più, ma è vero che bisogna immaginare di fare un turno completo quando si hanno due posizioni doppie. Inoltre, avremo la possibilità di coinvolgere e far crescere alcuni giovani della primavera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *