Bologna, Poli: “Sposato il progetto sin dall’inizio. Ci manca la continuità di risultati”

In una conferenza stampa dopo il pensionamento da Pinzolo Andrea Poli, che ha appena firmato una proroga del contratto fino al 2022, parla a questo proposito: “Abbiamo dei giovani utili. Io, però, vengo dal Vecchio Custode. I giovani sono abituati a valutarlo dopo una stagione: invece di due o tre partite oggi, bastano due o tre partite per giudicare la capacità di affrontare anche i momenti di gara. Ma noi continuiamo a cambiare, quindi l’obiettivo deve essere ancora quello di migliorare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *