Gazzetta – Il Bologna alza il muro

Danilo è arrivato a Bologna nell’estate del 2018 e da lì ha raccolto 73 presenze, di cui 72 come proprietario. Non solo i numeri, ma anche i fatti sulla scacchiera Mihajlovic ne attestano il significato.

Il brasiliano, infatti, non è stato convocato per essere mantenuto in campionato mercoledì contro La Spezia e tornerà al centro della difesa contro il Crotone, cercando di evitare un gol che avrebbe messo subito il rosso e il blu nella storia, ma dalla parte sbagliata: sarebbe stato pari al record del Bordeaux, che di partite consecutive in serie massima con almeno un gol raggiunto 422. Ci sarà Tomiyasu al suo fianco, a meno che non si cerchi di deviare i giapponesi sul lato destro, posizione che ha giocato l’anno scorso al posto di un De Silvestri stanco. In questo scenario, di fronte al brasiliano, giocherà Medel, creando una coppia di core nella salsa sudamericana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *