La Serie A riparte: Benevento già al lavoro, oggi tocca al Cagliari

Interpar, la stagione 2019/20 potrebbe essere considerata chiusa per la Serie A, in attesa di capire chi si unirà alla festa il 20 agosto, data della finale dei playoff, tra Frosinone e Spezia. La pausa estiva sarà molto breve in questa estate post-lockdown davvero unica, così che la maggior parte delle squadre inizierà a lavorare dalla prossima settimana con il rally e il campo di allenamento. Il software che segue è quello delle squadre di serie A:
BENVENUTI
Dopo essersi guadagnata la promozione in serie A con un notevole anticipo, il Benevento ha potuto pianificare con calma la sua stagione di rimonta e il campo di allenamento pre-stagione: sarà a Seefeld, in Tirolo, nel distretto di Innsbruck-Land. Da ieri, lunedì 17 agosto e fino a domenica 30 agosto, il club sannita soggiorna presso l’Hotel Hocheder.L’allenamento presso la nuova generazione di impianti sportivi annessi all’hotel si svolgerà durante la stagione estiva dell’eremo.
Festa CAGLIARI
Il 18 agosto, alias oggi, la squadra di Di Francesco si è riunita ad Asseminello, tra le prime ad iniziare il lavoro per la stagione 2020/21. Prima giornata di lavoro al centro sportivo e partenza per la prima parte del ritiro previsto per il 20, con la squadra che rimarrà ad Aritzo fino al 23. Seconda parte del ritiro ancora in corso ad Assemini, dal 25 al 13 settembre. Una settimana dopo ci sarà l’inizio del campionato. Per il momento Despodov non parteciperà al ritiro, che è un buon risultato per il Coronavirus.
SASSUOLO Solo
La squadra si riunirà di nuovo a giorni presso il Mapei Football Center: l’incontro è previsto per il 17-18 agosto. Nessun ritiro estivo in montagna, nessun ritiro estivo nelle Alpi altoatesine, nessun ritiro estivo nella vicina Carpineti, ma tutto rimarrà a Sassuolo fino a poche ore fa nel nuovo centro sportivo che ha ospitato il Neroverdi.
TORINO
Incontro a Philadelphia il 18 agosto circa per la Rosa di Giampaolo, poi ritiro a Biella dal 22 agosto al 5 settembre. Per la programmazione estiva, le granate hanno scelto anche un posto vicino.
E CROTON
Scelte già fatte in casa pitagorica: appuntamento a Crotone il 20 agosto, mentre gli esami medici di Antico Borgo sono stati fissati il giorno dopo, il 21. Partenza il 22 agosto per il ritiro di Trepidò (KR), nella Sila crotonese.
DI FIORENTINA
Il club viola ha chiarito, in attesa delle comunicazioni ufficiali della società, che non ci saranno esami medici per l’inizio della prossima stagione, vista l’attenzione con cui la comunità è stata valutata nel periodo post-lockdown, e che l’allenamento non riprenderà prima del 20 agosto, in una località ancora da determinare, ma che dovrebbe rimanere entro i confini toscani.
GENOVA
Il Genoa, l’unica società di Serie A ancora a caccia di allenatori, sarà a Pegli verso il 20 agosto, mentre il ritiro (se ritirato) sarà fuori dal Genoa. Anche così, per quanto riguarda il rosso-blu, tutto è ancora in corso.
LAZIO
Il programma già stabilito per la Lazio, che si è spostato nel tempo: la riunione del 20 agosto a Formello, sede abituale dell’allenamento della squadra di Simone Inzaghi, la 23° partenza per Auronzo di Cadore, confermata come sede del ritiro, dove Lulic e compagni rimarranno fino al 3 settembre. Da quel momento in poi, la preparazione si svolgerà a Roma per preparare l’inizio della serie A, prevista per il 19 settembre.
ESCLUSIVA
Nessun campo di allenamento in alta quota è previsto per la squadra bianconera a Bruseschi il 20 agosto: la squadra dovrebbe rimanere a Udine o nei pressi del capoluogo friulano.
HELLAS VERONA
L’annuncio fatto dal club pochi giorni fa a casa di Hellas Verona parla chiaro: “sarà la città altoatesina di Santa Cristina in Val Gardena, in provincia di Bolzano, tra Ortisei e Selva di Val Gardena, a 1428 metri sul livello del mare, ad ospitare il ritiro estivo del team Gialloblù dal 22 agosto al 6 settembre”.
PARMA
Il primo incontro a Collecchio il 23 agosto, dove è prevista la rimozione dei ducali, veterani del rovesciamento del direttore sportivo ma che dovrebbero continuare ad essere addestrati dal D’Aversa.
NAPOLI-NAPOLI
Al termine della stagione 2019/20 con l’eliminazione per mano del Barcellona, il Napoli inizierà la stagione a Castel di Sangro il 24 agosto: nel pomeriggio gli Azzurri avranno il loro primo allenamento in Abruzzo. Durante la conferenza sono previste due prove amichevoli, le cui date saranno condivise successivamente. Il campo di allenamento si concluderà venerdì 4 settembre.
A BOLOGNA
Il Bologna tornerà ad allenarsi il prossimo 24 agosto al Centro Tecnico N. Galli dopo la stagione 2019/20. Una volta completati i test medici e atletici, la squadra si recherà a Pinzolo (TN) giovedì 27 agosto, dove rimarrà fino al 5 settembre.
MILANO
Il ritiro a casa della squadra di Pioli, che sta anche cercando di organizzare alcune amichevoli per i primi giorni di settembre: la conferenza, indicativamente, e il successivo ritiro, dovrebbero tenersi a Milanello dal 24 agosto.
JUVENTUS
Homecoming e incontro per la squadra di Andrea Pirlo, che dovrebbe conoscere la squadra il 24 agosto: sessioni programmate a Continassa prima dell’inizio del campionato in attesa degli annunci ufficiali.
SAMPDORIA
Incontro previsto per il 26 agosto a Bogliasco, il ritiro sarà sempre nel centro sportivo blucerchiato ma senza pernottamento in hotel. Il 28 dovrebbe essere la data di inizio delle sessioni.
ROMA
Anche per la squadra di Fonseca, il ritiro e il raduno in casa: ritrovo a Trigoria il 27 agosto, allenamento sui campi del centro sportivo giallorosso dal giorno dopo sempre.
IN ATTIVITÀ
A fine mese Gasperini ha fissato la ripresa dell’attività, definitivamente dopo il 31 agosto. Le ultime notizie parlano di ritiro a Clusone, nella bergamasca, ma le decisioni ufficiali saranno prese in questi giorni, con l’esclusione in Champions League dopo la fine della stagione 2019/20.
INTERUM
Il momento di pensare al ritiro arriverà per l’Inter da Antonio Conte 2019/20 stagione ancora in corso ma non è certo adesso. Tanto dipenderà anche dal percorso europeo della squadra nerazzurra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *