Repubblica – Basta il solito Soriano per battere il Crotone

Il Bologna potrebbe registrare e festeggiare i sei punti conquistati nelle ultime due partite di campionato se non ci fosse stato un inciampo contro lo Spezia in Coppa Italia. Risultati che hanno portato il rosso-blu al decimo posto in classifica.

Il mister non era contento prima di scendere in campo, i dirigenti non erano contenti e i tifosi ovviamente non potevano essere contenti. Uno stato d’animo originariamente sfruttato da un Crotone che, mentre giocava meglio, andò a riposare sotto un bersaglio, segnò sull’unica bella invenzione di Barrow nel recupero da un rubinetto dell’aereo di Soriano. Una volta in svantaggio, però, la squadra di Stroppa non è stata in grado di reagire. Ad approfittarne, Bravo il Bologna, che ha saputo gestire il recupero senza praticamente mai rischiare. C’è l’Inter a San Siro sabato sera, una squadra che si può cercare di mettere in difficoltà se gli interpreti offensivi, tutti loro, trovano il miglior stato fisico e mentale. Di certo non quello mostrato nel pomeriggio di ieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *